JOB READY PROGRAM

JOB READY PROGRAM

Se hai completato la tua qualifica commerciale e vuoi che le tue competenze vengano riconosciute questi sono i passaggi che devi seguire:

Fase 1 - Ammissibilità a una valutazione provvisoria delle competenze
Per essere  ammissibili per un PSA- Provisional Skills Assessment è necessario disporre di:

-un visto student per studiare in Australia;


-una qualifica in un'occupazione valutata dal TRA- Trades Recognition Australia rilasciata nell'ambito dell' Australian Qualifications Framework (AQF) a seguito di studi effettuati in Australia da parte di un'organizzazione di formazione registrata (RTO) presso il Commonwealth Register of Institutions and Courses for Overseas Students (CRICOS) per completare il corso. La qualifica deve essere presente sulla MLTSSL- occupazioni

-prova di un minimo di 360 ore di lavoro e/o tirocinio professionale completato presso un posto di lavoro australiano, utilizzando attrezzature e procedimenti standard del settore rilevanti per la qualifica e l'occupazione nominata; le ore devono essere state effettuate entro i tre anni che precedono l'applicazione on-line.

Fase 2 – Job Ready per il lavoro-Job Ready Employment
I candidati che intendono candidarsi per la permanent skilled migration possono scegliere di completare i successivi passi 2 , 3 e 4 del programma Job Ready.

Per Job Ready Employment, i candidati devono trovare lavoro nell’occupazione a loro designata, e presentare tale occupazione per Job Ready Employment attraverso il portale online fornendo i documenti di registrazione appropriati a TRA.

Può essere preso in considerazione il caso di un’occupazione svolta prima della registrazione per Job Ready Employment. Tale occupazione sarà pero’ presa in considerazione solo se vengono fornite prove adeguate. La decisione di accettare o rifiutare qualsiasi lavoro completato prima della registrazione è a discrezione assoluta della TRA.

Quando la registrazione per Job Ready Employment è stata riconosciuta da TRA, i candidati possono iniziare a partecipare ad un processo di verificare di 12 mesi di lavoro.

Fase 3—Job Ready Workplace Assessment

Quando un partecipante ha completato e fornito la prova accettabile di almeno 863 ore di lavoro retribuito su un minimo di sei mesi, puo’ essere ammesso a partecipare alla fase 3 - Job Ready Workplace Assessment.

Il Job Ready Workplace Assessment viene condotto nel luogo di lavoro registrato per Job Ready Employment tramite la valutazione di un supervisore che verra’ a verificare sul luogo del lavoro la vostra esperienza. Lo scopo della scelta del posto di lavoro è quello di determinare se il partecipante sta operando con successo al livello di competenza richiesto per l’occupazione nominata in un posto di lavoro australiano.

Fase 4- Job Ready Final AssessmentUna valutazione finale Job Ready viene effettuata quando viene verificata la prova reale di almeno 1725 ore di lavoro retribuito su un minimo di 12 mesi di calendario* e dopo il completamento di una valutazione del Job Ready Workplace Assessment.
La valutazione finale Job Ready determinerà se il partecipante ha soddisfatto i requisiti di valutazione delle competenze del DHA per un independent skilled migration visa.

Le seguenti tasse sono pagabili a TRA (tutti gli importi in queste linee guida sono in dollari australiani). Le tasse pagate a TRA non includono Beni e Servizi Tax (GST).

Fee Type Fee
Provisional Skills Assessment $300
Provisional Skills Assessment Review (if required) $300
Job Ready Employment $500
Job Ready Workplace Assessment $2,000
Subsequent Job Ready Workplace Assessment (if required) $2,000
Job Ready Final Assessment $150

I partecipanti devono essere attualmente occupati quando TRA riceve i documenti di registrazione per l'occupazione da prendere in considerazione per JRE ( Fase 2).

Richiesta di riconoscimento del lavoro precedente
I partecipanti possono richiedere fino a tre mesi consecutivi di lavoro retribuito che sia stato intrapreso prima di applicare on-line per JRE, compilando un modulo di Dichiarazione di lavoro precedente e di prova retribuzione accettabile.

L'occupazione sarà presa in considerazione solo nei casi in cui:

-intrapresa con il primo datore di lavoro iscritto al JRE;
-intrapresa dopo aver completato una qualifica australiana rilevante per l'occupazione designata;
-intrapresa nei tre mesi precedenti la richiesta online per il JRE;
-non ancora utilizzata per soddisfare i requisiti di lavoro per la Fase 1 - Provisional Skills Assessment. 

In circostanze eccezionali possono essere concessi ulteriori crediti, che saranno tuttavia concessi esclusivamente a discrezione di TRA.

Lavoro subordinato
I partecipanti a Job Ready Employment devono avere un lavoro retribuito sancito in un accordo in cui rapporto datore di lavoro – lavoratore esiste.

Gli indicatori di un rapport datore di lavoro-lavoratore possono includere:

-il lavoro è assegnato al partecipante dal datore di lavoro/ supervisor ed egli svolge il lavoro sotto la la sua direzione;
-il partecipante lavora un numero standard di ore per giorno/turno come concordato con il datore di lavoro;
-il datore di lavoro fornisce al partecipante buste paga;
-un datore di lavoro che paga gli stipendi premio per il suo livello di competenza per la sua professione designata;
-un datore di lavoro che versa contributi per conto del partecipante;
-il partecipante ha diritto a ferie annuali e/o ad altri congedi.

TRA può prendere in considerazione il lavoro di subappaltatore se l'occupazione nominata sul modulo di registrazione del lavoro è in un settore edilizio. I subappaltatori i cui posti di lavoro possono essere presi in considerazione devono dimostrare che almeno il 50 % (863 ore) del loro lavoro avvenga con un unico appaltatore, e che il contraente è disposto a soddisfare i requisiti di un datore di lavoro ai fini del programma Job Ready.

Occupazione minima richiesta
Il partecipante deve completare almeno 1725 ore di lavoro retribuito su un minimo di 12 mesi di calendario dalla loro data di inizio Job Ready Employment.

12 mesi
Il partecipante deve rimanere in servizio per un minimo di 12 mesi di calendario. Ad esempio, se la data di inizio del JRE è il 24 settembre 2011, e’ tenuto a rimanere in servizio nella sua occupazione designata almeno fino al 23 settembre 2012.

I periodi di lavoro a tempo parziale o di assenza dal lavoro possono comportare un periodo di tempo più lungo affinché l'occupazione sia equivalente al periodo di 12 mesi di calendario.

1725 ore
Il partecipante deve completare un minimo di 1725 ore di lavoro. Questo calcolo non include eventuali ferie retribuite.

Il partecipante può impiegare più di 12 mesi di calendario per completare il numero minimo di ore richiesto se ha un'occupazione a tempo parziale o se ha periodi di disoccupazione o di congedo prolungato.

Il partecipante può impiegare meno di 12 mesi di calendario per completare il numero minimo di ore richieste se lavora più di 38 ore alla settimana. Tuttavia, se completa il numero minimo di ore in un periodo più breve, sara’ ancora tenuto a completare il requisito di 12 mesi di calendario Job Ready Employment per essere ammissibile ad una valutazione finale positiva Job Ready (Fase 4).

In caso di ore di lavoro straordinario o di penalità a carico pagate, solo le ore effettive lavorate contribuiranno al requisito di occupazione per Job Ready Employment.

Requisiti di prova di occupazione
Un partecipante sarà tenuto a fornire una prova di retribuzione per qualsiasi impiego approvato da TRA fornendo copie dei seguenti documenti:

Dipendente:

Buste paga che contenga almeno:

·        Nome dell’applicante

·        Nome del datore di lavoro

·       ABN del datore di lavoro

·        Ore lavorate/Paga oraria

·        Retribuzione Lorda

·        Giorni lavorati

O

Tabulato degli stipendi del datore di lavoro con un minimo di :

·        Nome dell’applicante

·        Name del datore di lavoro

·        ABN del datore di lavoro

·        Giorni lavorati

·        Ore lavorate

·        Retribuzione lorda

PLUS

Copie degli estratti conti bancari che mostrano i depositi per i bollettini paga di cui sopra o la stampa del libro paga come richiesto

Subappaltatori - Solo settore construction

Ricevute che contengano almeno:

·        ABN del subappaltatore

·        Giorni lavorati

·       Ore fatturate

·       Totale

·        Nome e ABN del datore di lavoro

PLUS


Copie degli estratti conti bancari che mostrano i depositi per le fatture di cui sopra. L’ applicante deve essere in grado di dimostrare che i depositi provengono dal datore di lavoro, ad es. che il nome del datore di lavoro è chiaramente identificabile sull'estratto conto o con altri mezzi, quali copie delle ricevute di deposito del datore di lavoro, ecc.

Verifica delle disposizioni in materia di occupazione e visita in loco

Dopo la pagina di sintesi Job Ready Employment, il Modulo di registrazione di lavoro e il pagamento della tassa è ricevuto da TRA, il partecipante sarà assegnato ad un ufficiale TRA (TRA LO) che lo assisterà attraverso il programma e che gli fornirà consigli su ciò che deve fare per completare con successo il programma. Il TRA LO non fornirà consulenza in materia di immigrazione.

Il TRA LO manterra’ un contatto regolare con il partecipante e avrà anche bisogno di parlare direttamente con il datore di lavoro del programma Job Ready. L'accordo di lavoro è tra il partecipante e il suo datore di lavoro e il TRA LO non sarà coinvolto in eventuali controversie sul posto di lavoro.

Il TRA inoltre determinerà se l'accordo di lavoro è appropriato per il programma Job Ready attraverso i seguenti processi:

Verifica delle disposizioni in materia di occupazione
Un TRA LO condurrà processi di verifica online per confermare la validità dell'attività dopo aver ricevuto il modulo di iscrizione all'impiego firmato.

Visita in loco

A seguito della verifica delle modalità di assunzione del partecipante, il TRA LO contatterà il partecipante e il suo datore di lavoro per organizzare una visita in loco. Il TRA LO deve ottenere l'autorizzazione del datore di lavoro per visitare il cantiere.

Lo scopo della visita è:

-garantire che le disposizioni in materia di occupazione offrano ai partecipanti l'opportunità sufficiente di partecipare a una serie di compiti e funzioni, in modo che possano dimostrare le loro competenze utilizzando pratiche e strumenti/attrezzature riconosciuti dal settore pertinenti alla professione a loro designata
-confermare che il datore di lavoro sia a conoscenza dell'obbligo per un valutatore del luogo di lavoro nominato dal TRA di visitare il luogo di lavoro e di effettuare una valutazione del luogo di lavoro con il partecipante dopo aver completato almeno sei mesi di lavoro
-rispondere alle domande che il partecipante o il suo datore di lavoro possono avere circa il programma Job Ready.
-TRA informerà il partecipante per iscritto dopo la visita del sito per comunicare se l'accordo di lavoro registrato soddisfa i requisiti di idoneità Job Ready Employment

-Le cause per cui i contratti di lavoro non soddisfano i requisiti per l'idoneità all'impiego possono includere:
-il lavoro per il quale il partecipante è impiegato non è ad un livello di competenza adeguato in relazione alla sua professione designata
-il partecipante non è retribuito
-è probabile che le disposizioni in materia di occupazione non forniscano al partecipante l'accesso a un'adeguata gamma di compiti e compiti o a strumenti e attrezzature riconosciuti dal settore pertinenti alla professione a lui designata.

Se il partecipante viene informato che l'accordo di lavoro registrato non soddisfa i requisiti di Job Ready Employment, il periodo di tale occupazione non può essere conteggiato per il Programma Job Ready e si dovra’ trovare un altro impiego che soddisfi i requisiti per essere in grado di completare il Programma Job Ready.

Per maggiori informazioni contattare:

Avv. Alessia Comandini ( M.A.R.N. 1684766)

comandinimigration@gmail.com

0499600707

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *