Family, Employer sponsored, Business Visas vincitori nel Bilancio 2020-21

Family, Employer sponsored, Business Visas vincitori nel Bilancio 2020-21

Grandi cambiamenti nei visti partner in arrivo

I numeri dell’immigrazione per l’anno 2020-21 precipitano a quota -71.000, mentre i livelli complessivi di pianificazione rimangono a 160.000 posti, con priorita’ stabilita per visti per le famiglie, le imprese e i datori di lavoro.

Sono state annunciate importanti modifiche per i visti partner, tra cui maggiori requisiti previsti per i candidati e gli sponsor australiani / residenti permanenti.

Il bilancio annunciato ieri sembra indicare che la tanto attesa riforma dei visti partner, con successiva suddivisione in due richieste separate, la prima per gli sponsor e la seconda per i candidati, potrebbe arrivare presto. Il riferimento viene fatto alla  "richiesta di sponsorizzazione obbligatoria".

Sebbene si annuncia nel bilancio che la priorita’ verra’ data ai visti familiari, l'aggiunta dei requisiti di inglese sia per i richiedenti che per gli sponsor,  i maggiori requisiti di sponsorizzazione e gli obblighi imposti per i visti partner minacciano di cambiare radicalmente il programma del visto partner.


Punti salienti dei documenti di bilancio riguardanti l'immigrazione:

Modifiche dei visti partner

Il Governo applicherà il quadro di sponsorizzazione familiare ai visti Partner, che imporrà controlli relativi ai precedenti penali (Character test) e la condivisione di informazioni personali come parte di una richiesta di sponsorizzazione obbligatoria, inoltre il Dipartimento  sottoporrà lo sponsor australiano o residente permanente a obblighi di sponsorizzazione esecutivi. Tali modifiche completeranno le disposizioni esistenti in materia di violenza familiare nell'ambito del programma di visti per i partner.


Il Governo introdurrà i requisiti di lingua inglese per i richiedenti del visto partner e i loro sponsor residenti permanenti. Questi cambiamenti contribuiranno a sostenere l'acquisizione della lingua inglese e a migliorare la coesione sociale e i risultati della partecipazione economica.

Livelli complessivi di pianificazione del programma di migrazione

Il Governo manterrà il livello di pianificazione del Programma di migrazione 2020-21 a 160.000. I posti di Family Stream aumenteranno da 47.732 a 77.300 su una base puntuale per l'anno 2020-21 del programma di migrazione, e i visti Sponsor, Global Talent, Business Innovation e Investment Program saranno messi prioritari all'interno del campo Skilled visa. 

I richiedenti di visto onshore e i richiedenti di visto partner, qualora lo sponsor interessato risieda in un'area regionale designata, avranno anch'essi la priorità per il programma di migrazione 2020-21.

Richiesta Rimborso visto legata a COVID-19 (Visa Application Refunds -VAC)

Prospective Marriage visa, Pacific Labour Scheme e titolari di visto Programma per lavoratori stagionali saranno in grado di accedere a un rimborso VAC. I lavoratori temporanei qualificati ( TSS visa) e i titolari di visti turistici avranno diritto all'esenzione dal visto per una successiva domanda di visto, per consentire loro di tornare in Australia una volta revocate le restrizioni di viaggio. I  titolari di visti vacanza lavoro ( Working-holiday visa 417) avranno diritto all'esenzione del VAC per una successiva domanda di visto, per consentire loro di tornare in Australia una volta che le restrizioni di viaggio sono state revocate o altrimenti essere in grado di accedere a un rimborso VAC.

Cambiamenti nei visti per le imprese e gli investimenti

Dal 1º luglio 2021, il Governo semplificherà e migliorerà il funzionamento del Business Innovation and Investment Program (BIIP). A tal proposito verranno introdotte delle modifiche per migliorare la qualità degli investimenti e dei candidati. I diritti per le domande di visto per i visti BIIP saranno inoltre incrementati di un ulteriore 11,3 per cento (al di sopra della normale indicizzazione IPC)a partire da luglio 2021.

Per maggiori informazioni non esitate a contattarmi su comandinimigration@gmail.com o 0499600707

Avv. Alessia Comandini ( M.A.R.N. 1684766)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *